Come creare un logo aziendale. Processo di creazione logo

icona

TUTTI GLI STEP ESEGUITI DURANTE LA CREAZIONE LOGO

come-creare-un-logo-aziendale-processo-di-creazione-logo

Molte persone pensano che la creazione logo sia un processo semplice  e banale, ma in realtà non è così. Creare un logo significa creare un volto, il volto dell’azienda, creare l’elemento grafico che riconosce l’azienda e che farà in modo di essere ricordata dai consumatori.

In questo articolo la nostra agenzia di comunicazione Patatone vuole spiegare ai nostri clienti e ai nostri lettori il processo esatto che seguiamo durante la creazione logo.

Creazione logo

Elenchiamo sotto gli aspetti più importanti, o meglio le caratteristiche principali che un logo deve avere per poter essere considerato funzionale.

  • Unico

  • Semplice

  • Versatile

  • Memorabile

  • Senza tempo

Adesso possiamo andare a vedere più da vicino il processo di creazione logo, e analizzare i singoli step. Noi abbiamo diviso l’intero processo in 7 step, che sono: briefing, ricerca, brainstorming, concept, presentazione, sviluppo, consegna. Alcuni sono termini inglesi ma che al giorno d’oggi si sono internazionalizzati, ma noi spieghiamo ogni dettaglio anche su questi termini.

Briefing

Termine inglese che possiamo definire come riunione, o comunque incontro con il cliente. Questo è il primo step del processo creativo, step in cui discutiamo con il cliente ogni singolo dettaglio della sua azienda, come ad esempio il tipo di mercato, prodotto, servizio, gli obiettivi da raggiungere, i potenziali clienti, i concorrenti,… Il primo step è quello più importante poiché serve a capire il problema del cliente, come risolverlo e con quale soluzione.

Ricerca

Passiamo al secondo step, quello in cui il nostro team dopo essersi riunito ed avere tutte le informazioni comincia a svolgere il lavoro di ricerca. Ricerchiamo il mercato di nicchia del nostro cliente, analizziamo i concorrenti, studiamo come avviene la comunicazione, e cerchiamo di percepire cosa potrebbe mancare e cosa potrebbe far si che il nostro cliente sia unico, dare un valore in più alla sua azienda, qualcosa di unico ed esclusivo.

Brainstorming

Un altro termine inglese, quello che sta a significare un pò la raccolta di idee. Perché il nostro team dopo aver fatto una ricerca approfondita si riunisce nuovamente e mette tutte le idee sul tavolo, idee ma anche possibili soluzioni per il cliente. Dopo aver discusso ogni singolo dettaglio, arriva il momento della realizzazione.

Concept

Torniamo ancora con un altro termine inglese, quello che defisce il concetto, l’idea, quindi stiamo parlando dello step in cui dopo le varie discussioni e raccolta di informazioni possiamo cominciare a creare delle bozze di logo. La nostra agenzia di comunicazione preferisce rimanere sul tradizionale, ovvero cominciamo sempre a lavorare con carta e penna, fare veloci bozzetti a matita fanno ripsarmiare tempo ed è un grosso vantaggio. Dopo aver realizzato le bozze a matita le importiamo sul computer, o meglio le importiamo su Adobe Illustrator, software di grafica vettoriale con cui operiamo per la creazione logo. Digitalizziamo le bozze e facciamo le correzioni necessarie, siamo sempre in fase di prototipo quindi non deve essere ancora tutto perfetto.

Presentazione

Le bozze sono state realizzate ed ora possiamo mostrarle al nostro cliente. In questa fase il cliente dovrà scegliere quale delle bozze secondo lui rispecchia di più il suo business, quale di quei loghi rappresenti meglio la filosofia aziendale, il modo di comunicare, ma anche i servizi e i prodotti. Sono rari i casi in cui il cliente non si rispecchia in uno dei loghi bozza da noi proposti, ma può capitare, ed in quel caso allora facciamo qualche passo indietro fino a che il cliente non rimane completamente soddisfatto ed approva una bozza.

Sviluppo

Quando il cliente sceglie la bozza possiamo dire che le cose vanno in discesa, quello che serve fare adesso è prendere la bozza selezionata, apportare le modifiche necessarie se ci sono, rivedere tutti i dettagli, e cominciare ad esportare il logo nei vari formati di file per la consegna.

Consegna

Siamo giunti all’ultimo step del processo di creazione logo, la fase di consegna. Abbiamo ormai esportato il logo nei vari formati, che sarebbero: PDF, JPEG, PNG e file vettoriale .ai (Adobe Illustrator), ci resta solo da inviarli al cliente ed il processo creativo per il logo termina.